Salmonella in Latte in polvere per neonati: Lactalis ritira 12 milioni di confezioni in 83 Paesi. Al momento l’Italia non è coinvolta!

Lactalis_ritiro_Latte_Salmonella_Milumel_Bio

            (in foto alcuni prodotti ritirati)

Il 10 dicembre 2017 il Ministero dell’economia Francese ha diffuso un comunicato  segnalando più di 30 casi di intossicazione da salmonella in neonati di età inferiore ai 6 mesi. Risulta che il prodotto coinvolto è della Lactalis (realizzato nella fabbrica di Craon in Francia) la quale ha provveduto al ritiro in scala mondiale di 12 milioni di confezioni di Latte in polvere per neonati Milumel Bio. Il provvedimento ha coinvolto ben 83 Paesi, ad oggi i lotti contaminati NON risultano essere stati distribuiti in Italia.


 

Riportiamo il comunicato rilasciato dal Ministero della Salute in data 15/08/2017 sulla vicenda: 

“A seguito delle notizie diffuse dai mezzi di informazione relative a lotti di formule per l’infanzia prodotti in Francia dalla ditta Lactalis che risultano contaminati da salmonelle, si informa che – alla data odierna – le Autorità francesi non hanno comunicato, tramite il sistema di allerta comunitario (RASFF), l’esistenza di lotti spediti verso il nostro Paese.

Il Ministero della Salute, a titolo precauzionale, ha comunque già avviato interlocuzioni con la Commissione europea e direttamente con le Autorità francesi, per sollecitare ulteriori informazioni su Paesi e lotti interessati e resta in continuo contatto con entrambe attraverso il sistema di allerta comunitario per seguire ogni sviluppo, ricevere aggiornamenti ed eventualmente adottare ogni provvedimento a tutela dei consumatori.

Benché, allo stato attuale le Autorità francesi non abbiano indicato nelle note RASFF l’Italia tra i Paesi destinatari dei lotti contaminati, né risultino casi di infezione da salmonella correlati a tali prodotti, si comunicano  di seguito, per eventuali verifiche da parte delle autorità territoriali e per una completa informazione dei consumatori – i lotti del prodotto Milumel Bio oggetto di allerta latte:

  • 17C0012686 con termine massimo di conservazione (TMC) 27/04/2018,
  • 17C0012844 con TMC 24/05/2018,
  • 17C0012965 con TMC 12/09/2018,
  • 17C0013595 con TMC 06/01/2019,
  • 17C0013733 con TMC 03/02/2019. “
Continue Reading

Differenza tra Ritiro e Richiamo alimentare?

Sai qual è la differenza tra Ritiro e Richiamo alimentare?

Differenza tra ritiro e richiamo alimentare ai consumatori

Spesso i due termini vengono utilizzanti come sinonimi, ma NON lo sono…

Facciamo chiarezza…

Con ritiro si intende “qualsiasi misura volta a impedire la distribuzione e l’esposizione di un prodotto pericoloso, nonché la sua offerta al consumatore”.

L’OSA (l’Operatore del Settore Alimentare), non appena si rende conto del problema, si attiva per evitare conseguenze dannose, ritirando il prodotto che è ancora presente nella catena distributiva. Affinché il prodotto interessato non arrivi al consumatore è quindi necessario che disponga di procedure opportunamente pianificate e congegnate e che garantiscano un intervento rapido.

Qualora invece questo sia già stato acquistato dal consumatore, sarà necessario
provvedere alle operazioni di richiamo.

Per richiamo si intendono “le misure volte a ottenere la restituzione di un prodotto pericoloso che il fabbricante o distributore ha già fornito o reso disponibile ai consumatori”.
Il richiamo è più complesso da gestire, essendo il prodotto potenzialmente nelle mani del consumatore ed è evidente che la questione interessa molti soggetti. La difficoltà è quella di riuscire a raggiungere tempestivamente il maggior numero di persone potenzialmente coinvolte (o coinvolgibili).

Nel caso del richiamo il ruolo dell’opinione pubblica è fondamentale, ma nello stesso tempo può determinare anche un forte impatto negativo sull’immagine dell’azienda coinvolta.

È evidente infatti che una impropria o incompleta comunicazione possa generare ulteriori allarmi ed equivoci.

Emerge dunque quanto sia importante gestite la comunicazione dei richiami con determinazione, ma nello stesso tempo con chiarezza, completezza e correttezza.

FoodSafeIT è la prima app in Italia che ti permette di ricevere richiami e allerte alimentari.

Ci teniamo alla tua salute! 

Per questo abbiamo deciso di fornire a tutti i consumatori informazioni chiare, semplici e puntuali sulle allerte alimentari.

 Scaricala Gratuitamente dal PlayStore:https://play.google.com/store/apps/details…

 

Continue Reading