Carrefour: richiamata Formaggella del luinese per possibile presenza di Escherichia coli STEC

  Info specifiche sul prodotto

Data richiamo:  29/07/2020

Denominazione di vendita: FORMAGGELLA DEL LUINESE DOP

Marchio: AZIENDA AGRICOLA IL VALLONE DI CRIVELLI MATTIA

Lotto: 18E

Data di scadenza: date di scadenza fino al 04/08/2020 (il prodotto è stato venduto nei reparti gastronomia e formaggi tra il 13/07/2020 e il 28/07/2020)

Produttore: prodotta per l’Azienda Agricola Il Vallone di Crivelli Mattia da Peloso Paride

Sede stabilimento: VIA S. PIETRO 12, 21030 RANCIO VALCUVIA (VA)

Peso unità di vendita: preincarti a peso variabile

Motivo del richiamo: RISCHIO MICROBIOLOGICO: POSSIBILE PRESENZA DI ESCHERICHIA COLI STEC

 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale si raccomanda a coloro che avessero acquistato il prodotto con suddetto lotto di appartenenza di NON CONSUMARLO e di RESTITUIRLO al PUNTO VENDITA DI ACQUISTO!

 Ci teniamo alla tua Salute!

Dal 1° gennaio 2020, grazie a FoodSafeIT abbiamo segnalato 48 richiami

(161 segnalati nel 2019).

Per vedere tutte le notifiche di richiamo clicca qui!

Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul portale del Ministero della Salute clicca qui 

 

Continua a Leggere

-ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO PER SCADENZA PRODOTTO- Richiamate formaggelle della Società Agricola Fratelli Ponti: presenza di Escherichia coli STEC

formagella

Data richiamo: 03/10/2018
Denominazione di vendita:  FORMAGGELLA
Marchio del prodotto: SOCIETA AGRICOLA F.LLI PONTI
Lotti coinvolti: lotti di produzione dal 06/08/2018 al 28/08/2018 


Produttore: Società Agricola Fratelli Ponti
Stabilimento: via privata delle industrie 7, a Nova Milanese, in provincia di Monza e della Brianza
Termine minimo di conservazione: 29/10/2018
Peso/volume unità di vendita: 2,5 Kg
Motivo del Richiamo: Presenza di Escherichia coli produttori di tossina Shiga (STEC)
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti

 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimi lotti di appartenenza, di NON CONSUMARLO e di RICONSEGNARLO alla Società Agricola Fratelli Ponti ! 


Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul portale del Ministero della Salute  clicca qui

 HAI SCARICATO LA NOSTRA APP?
 
Continua a Leggere