Richiamato lotto di Farina di mais gialla bramata “La Bresciana” per possibile contaminazione da micotossine (fumonisine)

Farina-Mais-Gialla Bramata- Bresciana-fumonisine-micotossine

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 10/02/2017
Denominazione di vendita: Farina di mais gialla bramata
Marchio: La Bresciana
Lotto: 0810016
Termine minimo di conservazione (TMC): 30/11/2017
Peso / volume confezione: Sacchetto da 1 Kg
Operatore Settore Alimentare (OSA) e Produttore: Molino Bresciano di Coffinardi Giuseppe & C. s.n.c.
Sede stabilimento: Vicolo del Molino 10 – Azzano Mella – Brescia
Motivo del Richiamo: rischio microbiologico per contaminazione da Micotossine (Fumonisine oltre i limiti previsti dal Reg. ce n. 1881/2006)
Popolazione interessata: tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
Al fine di garantire la sicurezza dei consumatori si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di non consumarlo
Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui
Continua a Leggere