Data di scadenza errata: Naturasì richiama aringa dolce affumicata Naturaqua

naturasì-aringa-affumicata-richiamo

  Info specifiche sul prodotto
Data richiamo: 19/10/2018
Denominazione di vendita:  Aringa Dolce Affumicata
Marchio del prodotto: Naturaqua


Lotti coinvolti: 

  • L. 800487 – scadenza 28.11.2018
  • L. 800601 – scadenza 28.11.2018

Produttore: Friul Trota di Pighin srl
Stabilimento: Via Aonedis, 10 33038 San Daniele del Friuli (UD)
Descrizione peso/Volume unità di vendita: confezioni da 25 g
Motivo del Richiamo: Data di scadenza errata, alcune etichette riportano come data di scadenza 28/11/2019 invece di 28/11/2018
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti

 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimi lotti di appartenenza di CONSUMARLI entro il  28/11/2018 (data di scadenza corretta)! 

“L’azienda precisa che NON sussistono rischi di carattere igienico-sanitario e che il prodotto può essere tranquillamente consumato fino alla data di scadenza corretta (28/11/2018)”


Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito web della catena NaturaSì  clicca qui

Continue Reading

Esselunga richiama Mozzarella di bufala campana Treccia “La Marchesa” per errore nella data di scadenza

Mozzarella-bufala-campana-la-marchesa

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 28/07/2017
Denominazione di vendita: Mozzarella di bufala campana Treccia
Marchio: La Marchesa Soc. Coop. Agricola
Lotto: L17 198
Data di scadenza: 07/08/2017
Marchio di identificazione dello stabilimento:  IT 15 256 CE
Peso / volume confezione: 250g peso sgocciolato
Nome del Produttore (coincide con l’OSA – Operatore del Settore Alimentare): La Marchesa Soc. Coop. Agricola
Sede dello stabilimento: Via Appia Km 11 + 800 Teverola (CE)
Motivo del Richiamo: Il prodotto è stato erroneamente etichettato con la data di scadenza 07/08/2018 anzichè 07/08/2017.  
Popolazione interessata: tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
Esselunga, al fine di garantire la sicurezza dei suoi clienti, raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di Consumarlo senza alcun rischio per la salute entro il  07/08/2017, oltre tale data non deve essere assolutamente consumato e deve essere riportato al punto vendita o distrutto!
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito di Esselunga clicca qui
Continue Reading