Parmareggio e Coop richiamano Scamorza bianca a fette: presenza di Escherichia coli STEC

 

coop-parmareggio-scamorza-richiamo

  Info specifiche sul prodotto
Data richiamo: 16/10/2018
Denominazione di vendita:  SCAMORZA BIANCA A FETTE
Marchio del prodotto: CUOR DI FETTE/ COOP


Lotti coinvolti: 

  • Coop: lotto 25L18341 e scadenza 08/11/2018; lotto 25L18345 e scadenza 12/11/2018;

  • Parmareggio: lotto  25L18345 e  scadenza 12/11/2018; lotto  25L18345 e scadenza 17/11/2018

“L’azienda ipotizza che la problematica derivi dalla Materia Prima, pertanto Alcuni dei lotti sono stati richiamati in via precauzionale”

Produttore: Parmareggio Spa
Stabilimento:  Via Togliatti, 34AB – 42020 Montecavolo di Quattro Castella (Reggio Emilia)/marchio di identificazione CE IT 08 76
Descrizione peso/Volume unità di vendita: confezioni da 140g
Motivo del Richiamo: Presenza di Escherichia coli produttori di shiga-tossina (STEC) VTEC/25g .

Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti

 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimi lotti di appartenenza, di NON CONSUMARLO e di RICONSEGNARLO AL PUNTO VENDITA DI ACQUISTO PER IL RIMBORSO! 

“La presenza del batterio è stata accertata dalle analisi dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno (rapporto prova 152853 del 15/10/2018), esito ricevuto dall’ASL NA 2 Nord. “


Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul portale della Ministero della Salute  clicca qui

Condividi su

Visualizza le allerte precedenti