Ministero della Salute richiama Salame “Salumificio Zoratti” per presenza di Salmonella

salame-Zoratti-Salumificio-richiamo

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 24/05/2017
Denominazione di vendita: Salame casereccio di suino 
Marchio: Salumificio Zoratti
Lotto: A 12
Termine minimo di conservazione: 19/11/2017
Peso / volume unità di vendita: 10,70/10.50/10.84 KG – Unità di circa 500/600gr
Nome del produttore: Zoratti Salumificio
Sede stabilimento: Via Perugia n°3, 33010 Tavagnacco (UD)
Operatore del Settore Alimentare (OSA): Zoratti SRL
Marchio di identificazione dello stabilimento: IT Q1N1Z CE
Motivo del Richiamo: Presenza di tracce di  Salmonella di tipo Typhimurium
Popolazione interessata: tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di non consumarlo e di riportarlo al punto vendita dove è stato acquistato!
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito di Zoratti clicca qui

Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui
Condividi su

Visualizza le allerte precedenti