Frutta e Verdura di Categoria I, II, extra quali sono le differenze?

La categoria della frutta e verdura è definita in base alla presentazione del prodotto, in particolare: peso, morfologia, dimensioni, alla assenza di danni, lesioni o ammaccature, odore o sapore estranei.

Categorie-frutta-verdura

Categoria “extra”: prodotti di qualità superiore che presentano dimensioni e forma uniformi, sono senza difetti alla vista e generalmente la loro confezione è particolarmente curata.

Categoria “I”: prodotti di buona qualità per i quali è ammesso qualche piccolo difetto di forma e qualche piccola imperfezione sulla parte esterna  e la confezione deve essere curata.

Categoria “II”: prodotti di qualità mercantile per i quali  sono tollerati difetti di forma e colorazione,  possono essere confezionati alla rinfusa e presentare qualche imperfezione o ammaccatura.

 

Condividi su

Visualizza le allerte precedenti