Esselunga richiama Mozzarella di bufala campana Treccia “La Marchesa” per errore nella data di scadenza

Mozzarella-bufala-campana-la-marchesa

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 28/07/2017
Denominazione di vendita: Mozzarella di bufala campana Treccia
Marchio: La Marchesa Soc. Coop. Agricola
Lotto: L17 198
Data di scadenza: 07/08/2017
Marchio di identificazione dello stabilimento:  IT 15 256 CE
Peso / volume confezione: 250g peso sgocciolato
Nome del Produttore (coincide con l’OSA – Operatore del Settore Alimentare): La Marchesa Soc. Coop. Agricola
Sede dello stabilimento: Via Appia Km 11 + 800 Teverola (CE)
Motivo del Richiamo: Il prodotto è stato erroneamente etichettato con la data di scadenza 07/08/2018 anzichè 07/08/2017.  
Popolazione interessata: tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
Esselunga, al fine di garantire la sicurezza dei suoi clienti, raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di Consumarlo senza alcun rischio per la salute entro il  07/08/2017, oltre tale data non deve essere assolutamente consumato e deve essere riportato al punto vendita o distrutto!
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito di Esselunga clicca qui
Condividi su

Visualizza le allerte precedenti