Richiamate Pizzelle al gusto di granchio Strada del Gusto Lidl per tracce di senape non dichiarata

  Info specifiche sul prodotto

Data richiamo:  22/07/2020

Denominazione di vendita:  Pizzelle al gusto di granchio

Marchio: Strada del Gusto

Lotti: 00609 e 00610 

Termine minimo di conservazione:  31/12/2021

Produttore: prodotte per Lidl Italia Srl dall’azienda Antiche Cascine Spa

Sede dello stabilimento: Via Campoluongo snc – 81017 Raviscanina (CE)

Peso unità di vendita: prodotto venduto in confezioni da 180 g

Motivo del richiamo: Presenza di tracce dell’allergene senape non dichiarato in etichetta

 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale si raccomanda alle persone allergiche alla SENAPE che avessero acquistato il prodotto con suddetti lotti di appartenenza di NON CONSUMARLO e di RESTITUIRLO al PUNTO VENDITA DI ACQUISTO per il RIMBORSO (anche senza presentazione dello scontrino)!

Il prodotto non è idoneo al consumo solo ed esclusivamente da parte di allergici alla Senape.



 Ci teniamo alla tua Salute!

Dal 1° gennaio 2020, grazie a FoodSafeIT abbiamo segnalato 46 richiami

(161 segnalati nel 2019).

Per vedere tutte le notifiche di richiamo clicca qui!

Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito della Ministero della Salute clicca qui 

 

Continua a Leggere

Possibile presenza di tracce di latte: Coop richiama frolle ripiene con crema cacao

  Info specifiche sul prodotto

Data richiamo:  22/07/2020

Denominazione di vendita: FROLLE RIPIENE CON CREMA CACAO

Marchio: Coop

Lotti interessati e relativo TMC:

  • lotto 0690 e tmc 09/09/2020;
  • lotto 0770 e tmc 17/09/2020;
  • lotto 0910 e tmc 30/09/2020;
  • lotto 1070 e tmc 16/10/2020;
  • lotto 1500 e tmc 29/11/2020;
  • lotto 1690 e tmc 17/12/2020.

Produttore: VICENZI SPA

Sede dello stabilimento: VIA FORTE GAROFOLO, 1 – 37057 SAN GIOVANNI LUPATOTO (VR)

Peso unità di vendita: prodotto venduto in confezioni da 200 g

Motivo del richiamo: Possibile presenza di tracce di latte (allergene non dichiarato in etichetta): sulle confezioni non è stata stampata la dicitura “può contenere latte”

 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale si raccomanda alle persone allergiche alle proteine del latte o intolleranti al lattosio che avessero acquistato il prodotto con suddetti lotti di appartenenza di NON CONSUMARLO e di RESTITUIRLO al PUNTO VENDITA DI ACQUISTO peri il RIMBORSO!

Coop precauzionalmente ha già ritirato il prodotto dalla vendita.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Coop al numero verde 800 805580.



 Ci teniamo alla tua Salute!

Dal 1° gennaio 2020, grazie a FoodSafeIT abbiamo segnalato 43 richiami

(161 segnalati nel 2019).

Per vedere tutte le notifiche di richiamo clicca qui!

Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito di Coop clicca qui

Il richiamo è stato pubblicato anche dal Ministero della Salute ai seguenti link (qui e qui)

 

Continua a Leggere

Richiamato yogurt greco senza lattosio Despar Free From per presenza di lattosio

  Info specifiche sul prodotto

Data richiamo:  03/07/2020

Denominazione di vendita: 

  • YOGURT GRECO CON PEZZI DI FRAGOLA senza lattosio DESPAR FREE FROM 
  • YOGURT GRECO SENZA GRASSI senza lattosio DESPAR FREE FROM

Marchio: DESPAR ITALIA CONSORZIO A R.L.

Lotto (coincide con la data di scadenza): 26/07/2020 

Produttore: prodotti per Despar Italia Consorzio Arl da Neogal SA 

Sede dello stabilimento: Drama – Grecia

Peso unità di vendita: prodotto venduto in confezioni da 150 g

Motivo del richiamo: PRESENZA DI LATTOSIO IN PRODOTTO SENZA LATTOSIO

 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale si raccomanda alle persone intolleranti al lattosio che avessero acquistato il prodotto con suddetto lotto di appartenenza di NON CONSUMARLO e di RESTITUIRLO al PUNTO VENDITA DI ACQUISTO!



 Ci teniamo alla tua Salute!

Dal 1° gennaio 2020, grazie a FoodSafeIT abbiamo segnalato 40 richiami

(161 segnalati nel 2019).

Per vedere tutte le notifiche di richiamo clicca qui!

Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito della Ministero della Salute clicca qui 

 

Continua a Leggere