La catena di supermercati Basko richiama Profiteroles a marchio Primia per non conformità chimica

profiterole-primia-basko-richiamo

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 05/09/2017
Denominazione di vendita: Profiteroles 
Marchio del prodotto: Primia
Lotto:  D0797
Termine minimo di conservazione (TMC): 27/09/2017
Produttore: 
Agorà
EAN:
8030582012186
Peso / volume unità di vendita: 
85 g
Motivo del Richiamo: non conformità di tipo chimico
Popolazione interessata:
Tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
La catena di supermercati Basko, a scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei propri clienti, raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di non consumarlo  e di riportarlo al punto vendita.
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito della catena dei supermercati Basko clicca qui

 

Continue Reading

Ministero della Salute richiama 3 lotti di spinaci Buongiorno Freschezza per possibile presenza di erba infestante velenosa (Mandragola). Il prodotto è stato richiamato anche dai supermercati UNES!

Spinaci-richiamo-buongiorno-freschezza

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 07/09/2017
Denominazione di vendita: Spinaci
Marchio del prodotto: Buongiorno Freschezza
Lotti interessati: 24010864M2  con data di scadenza 03/09/2017; 24211071M2 con data di scadenza 05/09/2017; 24110968M2  con data di scadenza 04/09/2017
OSA (Operatore Settore Alimentare) /commercializzante: Ortofin srl
Produttore: società agricola Ortoverde srl
Sede dello stabilimento: Terranova dei Passerini S.P. 213, 26827
Peso / volume unità di vendita: 500 g
Motivo del Richiamo: Probabile presenza di erba infestante velenosa (mandragola)
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
 A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di non consumarlo!!!
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito della catena di supermercati UNES clicca qui

Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui

Per visualizzare l’articolo pubblicato dallo Sportello dei Diritti clicca qui

Continue Reading

Avviso ai consumatori-Ministero della Salute: presenza di sostanze psicoattive nell’integratore alimentare Desmodium. Un caso di ricovero in terapia intensiva in Sicilia!

integratore-alimentare-Desmodium-richiamo

Desmodium-integratore-alimentare-tappo

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 05/09/2017
Denominazione di vendita: integratore alimentare
Marchio del prodotto: Desmodium
Paese d’origine:Francia
Lotto:  17023/1
Scadenza:  01/2020
Codice a barre: 3700790001771
Commercializzante: Laboratoires-Fenioux
Peso / volume unità di vendita: confezione d 58,5 g
Motivo del Richiamo: Presenza di sostanze psicoattive: Mefedrone, Catinone, Norefedrina
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
 A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di NON CONSUMARLO!!!
 
Di seguito il messaggio riportato sul sito ufficiale del Ministero della Salute:

“Attraverso il sistema d’allerta sugli alimenti RASFF è stato segnalato dalla regione Sicilia un caso di ricovero in terapia intensiva di un paziente che aveva assunto integratori alimentari. Le indagini hanno rivelato che uno degli integratori alimentari assunti dal paziente conteneva tracce di sostanze psicoattive, causa della grave sindrome.

L’integratore alimentare DESMODIUM (Lotto 17023/1, scadenza 01/2020, codice a barre 3700790001771) è stato comperato via intenet. In etichetta è dichiarata la vendita da parte della ditta Laboratoires-Fenioux.

Sono presenti tre sostanze psicoattive: Mefedrone, Catinone, Norefedrina.

Possibile vendita on-line.”


 Per visualizzare l’avviso ai consumatori pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui
Per visualizzare il richiamo ufficiale pubblicato sul sito del RASFF clicca qui
Continue Reading

I supermercati MAC (Provincia di Lecce) richiamano Uova contaminate da FIPRONIL “Agricola La Vegliese”

Richiamo-MAC-UOVA-FIPRONIL

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 30/08/2017
Denominazione di vendita: Uova
Lotti interessati: dal 12.09.2017  al 21.09.2017
Produttore: Agricola La Vegliese
Motivo del Richiamo: presenza di Fipronil
Popolazione interessata: tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimi lotti di appartenenza, di non consumarlo e di riportalo al punto vendita

Per visualizzare l’articolo pubblicato dallo “Sportello dei Diritti” clicca qui

Continue Reading

Allerta Uova al Fipronil – Ministero della salute richiama alcuni lotti provenienti dall’allevamento Società Agricola Fattorie Valle del Misa di Ostra Vetere (AN)

UOVA-FIPRONIL-RICHIAMO

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 30/08/2017
Denominazione di vendita: Uova
Lotti interessati: 31-32-33 e 34 2017
Produttore: Società Agricola Fattorie Valle del Misa Ostra Vetere (AN) – codice allevamento 3IT036AN089
Codice identificativo dell’ allevamento (indicato sulle uova) :   3IT036AN089
Motivo del Richiamo: A seguito di un campione in un campione di dette uova  è stato  riscontrato un valore di FIPRONIL pari a 0.98 mg/kg, superiore pertanto al limite di tossicità acuta di 0,72 mg/kg
Popolazione interessata: tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimi lotti di appartenenza, di non consumarlo e di riportalo al punto vendita

Di seguito è riportato il comunicato stampa n°87 “Uova al Fipronil, procedure di richiamo per alcuni lotti” effettuato in data 30/08/2017 dal Ministero della Salute: 

“In data odierna i Servizi Veterinari dell’Area Vasta 2 – Asur Marche hanno comunicato al Ministero della salute di aver imposto l’attivazione delle procedure di richiamo di uova di varie categorie provenienti dall’allevamento Società Agricola Fattorie Valle del Misa di Ostra Vetere (AN), identificati con i lotti 31-32-33-e 34 2017, codice allevamento (indicato sulle uova) 3IT036AN089, in quanto in un campione di dette uova si è riscontrato un valore di fipronil pari a 0.98 mg/kg, superiore pertanto al limite di tossicità acuta di 0,72 mg/kg.

Ove uova provenienti da tali lotti siano in possesso di cittadini, si invitano gli stessi a non consumarli e riportarli al punto vendita.

Si segnala in proposito l’opinione dell’Istituto tedesco di valutazione BfR No. 016/2017, del 30 Luglio 2017, che prende in considerazione un potenziale consumo di uova contaminate da 1,2 mg fipronil/kg (contaminazione quindi maggiore di quanto rilevato nei lotti di cui si sta effettuando il richiamo).

Il BfR identifica nella sua valutazione una categoria di consumatori a potenziale rischio per superamento della dose acuta di riferimento solo negli infanti di peso corporeo medio 8.7 kg, con un consumo di circa 2 uova/die, quadro che -come sottolinea l’Istituto superiore di sanità in un proprio parere del 18/8 scorso – “mal rappresenta, per larghissimo eccesso, i reali consumi della popolazione italiana soprattutto in riferimento ai bambini.” “


Per visualizzare il comunicato ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui

 

Continue Reading

Ministero della Salute richiama Omelette “ATSUYAKI TAMAGO EGG BLOCK” per presenza di uova contaminate da FIPRONIL

Uova-Contaminate-Fipronil

FIPRINIL-EGGS OMELETTE- BLOCK

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 23/08/2017
Denominazione di vendita: ATSUYAKI TAMAGO EGG BLOCK- EGGS OMLETTE BLOCK
Marchio: KAGERER & CO. GMBH
Lotto: 70516
Termine minimo di conservazione (TMC): 16-02-2018
Peso / volume confezione:  prodotto congelato in confezione da 600 g
Nome del produttore (corrisponde con l’OSA – Operatore del Settore Alimentare): KAGERER & CO. GMBH
Sede dello stabilimento: GERMANIA
Motivo del Richiamo: contaminazione chimica delle uova dovuta alla presenza  del principio attivo “FIPRONIL” 
Popolazione interessata: tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
Al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di non consumarlo  e di riportarlo al punto vendita di acquisto
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito di Sportello dei diritti clicca qui

Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui
Continue Reading

Ministero della Salute richiama lotti di salsicce e salamelle a marchio F.lli Rizzi: possibile presenza di sulfamidici

Salsiccie-Richiamo

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 26/07/2017
Denominazione di vendita: SALAMELLE E SALSICCIA
Marchio: F.LLI RIZZI SRL
Lotto: 240517 e 250517
Data di scadenza: 30-05-2017  (qualcuno potrebbe essere ancora in possesso del prodotto congelato) 
Nome del produttore: F.LLI RIZZI SRL (TRITO ACQUISTATO DA MACELLO SASSI SPA – COLORNO PR )
Sede dello stabilimento: VIA CIURLINA, 105 GHISALBA (BG) 
Motivo del Richiamo: possibile presenza di antibiotici sulfamidici nella carne proveniente dal macello Sassi Spa.
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti che hanno congelato il prodotto subito dopo l’acquisto
 Gestione prodotto da parte del consumatore
A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori si raccomanda ai clienti  che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza e che hanno provveduto a congelarlo dopo l’acquisto, di non consumarlo 
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui
Continue Reading