-ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO! – Listeria monocytogenes in arrosto di fesa di Tacchino a marchio Capitelli. Ministero della Salute segnala il richiamo di due lotti!

Fesa_tacchino_listeria_richiamo

 

AGGIORNAMENTO del 23 ottobre 2017

A seguito delle analisi svolte da parte dell’ASL, NON è stata rilevata alcuna presenza di Listeria monocytogenes  nell’arrosto di fesa di tacchino prodotto da Forno d’Oro per Capitelli.

IL RICHIAMO è stato pertanto REVOCATO!!!

Il prodotto può essere quindi consumato tranquillamente!

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 09/10/2017
Denominazione di vendita: Arrosto di fesa di Tacchino
Marchio del prodotto: Capitelli F.lli Srl
Lotti interessati:  26092017 / 14112017
Termine minimo di conservazione (TMC): 14/11/2017
Produttore: Forno D’Oro Srl
Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: Capitelli F.lli Srl – Via Borgonovo, 1 – 29011 Borgonovo V.T. (PC) IT 941/L CE
Marchio di identificazione dello stabilimento: IT 823L/P CE
Sede dello stabilimento: Via Vallugana, 60 – 36034 S. Tomio di Malo (VI)
Peso / volume unità di vendita: Arrosto di fesa di Tacchino intera peso da 3,100 Kg a 3,400 Kg
Motivo del Richiamo: Listeria Monocytogenes
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consuamtori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimi lotti di appartenenza, di NON consumarlo!

Nel caso il prodotto sia stato consumato da DONNA INCINTA si consiglia di consultare un medico

 
Di seguito il messaggio riportato da Capitelli:

“…Nel caso abbiate acquistato questa fesa di tacchino fornita da Capitelli nelle date sopra indicate siete gentilmente invitati a non consumarla e riportarla presso il punto vendita.

Nel caso il prodotto sia stato consumato da donna incinta si consiglia di consultare un medico…”


Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui
Per visualizzare l’articolo pubblicato sul sito dello Sportello dei Diritti clicca qui

 

Continue Reading

-ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO! – Listeria monocytogens in Tacchino arrosto LiberaMente a marchio Casa Modena. Ministero della Salute richiama un lotto!

Casa-Modena-tacchino-listeria

Erichetta-casa-modena

 

AGGIORNAMENTO del 23 ottobre 2017

A seguito delle analisi svolte da parte dell’ASL, NON è stata rilevata alcuna presenza di Listeria monocytogenes  nell’arrosto  di tacchino prodotto da Forno d’Oro per Casa Modena.

IL RICHIAMO è stato pertanto REVOCATO!!!

Il prodotto può essere quindi consumato tranquillamente!

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 06/10/2017
Denominazione di vendita: Tacchino Arrosto LiberaMente
Marchio del prodotto: Casa Modena
Lotto interessato (coincide con la scadenza):  141117
Operatore del Settore Alimentare a nome del quale il prodotto è commercializzato: GRANDI SALUMIFICI ITALIANI S.p.A.
Nome del produttore: FORNO D’ORO
Sede dello stabilimento: VIA VALLELUNGA, 60 – 36030 S.TOMBIO ( VI )
Peso / volume unità di vendita: 3,5 KG / 1 PEZZO A CARTONE
Motivo del Richiamo: PRESENZA DI LISTERIA MONOCYTOGENES
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di NON consumarlo

 
Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui
Continue Reading

– ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO – gli “Spinaci Millefoglie Bonduelle” sono sicuri! Le analisi di revisione confermano l’ASSENZA di MANDRAGORA

Bonduelle richiama spinaci surgelati per possibile presenza di mandragora

Il Ministero della Salute  – martedì 3 ottobre – aveva segnalato il richiamo alimentare in via precauzionale di alcuni lotti di Spinaci Millefoglie Bonduelle surgelati per presenza di Mandragora (erba velonosa).

A seguito delle analisi di revisione effettuate da parte dell’Agenzia di Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano è stata confermata l’ASSENZA di MANDRAGORA all’interno del prodotto Bonduelle.

Di seguito il comunicato riportato sul sito ufficiale di Bonduelle:

Milano, 9 ottobre 2017 – Gli esiti delle analisi effettuate dall’ATS Milano sui lotti di Spinaci Millefoglie Bonduelle surgelati richiamati, come misura precauzionale, nei giorni scorsi sono negativi: non rivelano la presenza di sostanze anticolinergiche responsabili della sospetta intossicazione da mandragora. Le analisi sono state effettuate in seguito al caso di intossicazione di una famiglia nel Milanese che ha consumato un pasto a base di verdure tra cui Spinaci Millefoglie Bonduelle surgelati, e altre verdure acquistate presso un mercato rionale.

Siamo molto contenti dell’esito delle analisi per poter rassicurare i nostri consumatori e clienti. La loro sicurezza è per noi una priorità assoluta e la garantiamo continuamente grazie a controlli effettuati su tutta la filiera, a partire dal campo con i nostri agronomi. Confido che i consumatori capiranno che il ritiro dei nostri prodotti è stato solo un atto di responsabilità e prevenzione.” commenta Gianfranco D’Amico, Amministratore Delegato Bonduelle Italia.”

A seguito dell’esito delle analisi effettuate il RICHIAMO è stato REVOCATO!!!

Gli Spinaci Millefoglie Bonduelle surgelati  possono quindi essere consumate tranquillamente!

Continue Reading

ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO per le UOVA a marchio Ovibon, Saccoccio e Cisam. Le analisi dell’istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno hanno confermato l’assenza di Fipronil! Le UOVA possono essere pertanto consumate tranquillamente

Uova Società Agricola CISAM contaminate da Fipronil

La Società CISAM SRL, concessionaria delle uova a marchio Ovibon, Saccoccio e Cisam, ci comunica che le analisi di revisione effettuate dall’istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, NON rilevano alcuna traccia di Fipronil all’interno delle uova prodotte dalla CISAM, dichiarandole pertanto CONFORMI.

L’azienda era stata recentemente coinvolta in un richiamo pubblicato in data 22 Settembre 2017 sul portale del Ministero della Salute.

A seguito dell’esito delle analisi effettuate il RICHIAMO è stato REVOCATO!!!

Le UOVA a marchio Ovibon, Saccoccio e Cisam possono quindi essere consumate tranquillamente!

 Info specifiche sul prodotto coinvolto
Denominazione di vendita: Uova di gallina in guscio 
Marchi del prodotto coinvolti:  CISAM – OVIBON – SACCOCCIO
Lotti interessati: dal 22-09-2017 al 17-10-2017
Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: CISAM Società agricola a.r.l.s.
Sede dello stabilimento: S.S. Casilina – km. 158 + 620 Mignano Monte Lungo 81049
Produttore: CISAM Società agricola a.r.l. s
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui
Continue Reading

-ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO! – Ministero della Salute richiama Taleggio di latte crudo Iperal/Carozzi per presenza di Listeria monocytogenes

Taleggio-CAROZZI-Formaggi-listeria-richiamo

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 04/09/2017
Denominazione di vendita: Taleggio latte crudo

Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: Iperal SpA – preincartato dopo porzionatura
Lotto: 04 190
Termine minimo di conservazione (TMC): 28/09/2017
Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore: IT 03 1880 CE
Sede dello stabilimento: Barzio (LC), Loc. Prato Buscante
Produttore: Carozzi Formaggi Srl
Unità di vendita: Porzionato e preincartato il 22/08/2017
Motivo del Richiamo: presenza di Listeria monocytogenes
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di non consumarlo e di restituirlo al punto vendita nel quale è stato acquistato
Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui

 

Continue Reading

ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO – Bonduelle richiama 4 lotti di Spinaci Millefoglie surgelati per sospetta presenza di Mandragora (erba velenosa). Coinvolti i supermercati Esselunga, Simply e Auchan!

Bonduelle-spinaci-mandragora-richiamo

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 03/10/2017
Denominazione di vendita: Spinaci Millefoglie surgelati
Marchio del prodotto: Bonduelle
Lotto interessato:  15986504 / 15986506 / 15995174/1600852
Termine minimo di conservazione (TMC): 08/2019
Peso / volume unità di vendita: 750 g
Operatore del Settore Alimentare (OSA) a nome del quale il prodotto è commercializzato: Bonduelle Italia srl
Nome del produttore: Gelagri Iberica SL
Sede dello stabilimento: Carretera Valtierra-San Adriàn Km 10300-31320 Milagro (Navarra), SPAIN
Motivo del Richiamo: Sospetta presenza di foglie di MANDRAGORA
Popolazione interessata: tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di NON consumarlo e di riconsegnarlo al punto vendita di acquisto 

 
La società in un comunicato diffuso oggi (04/10/2017) riporta quanto segue:

Ad oggi  sono in corso accertamenti da parte delle autorità su tutte le verdure consumate per cui non esiste nessuna informazione che permette di attribuire la presenza di foglie di mandragora nei prodotti Bonduelle. Alla luce di questa situazione, in via precauzionale, Bonduelle ha adottato le misure di sicurezza previste, bloccando la distribuzione, attivando le procedure di richiamo dei prodotti dal mercato e invitando le persone in possesso di una confezione del prodotto menzionato a non consumarlo.

Per ogni informazione, è attivo il numero verde 800903160 (dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30) e la e-mail: servizio.consumatori@bonduelle.com


Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Esselunga clicca qui

Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito di Simply e Auchan clicca qui

Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui

Continue Reading

ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO per le UOVA a marchio Agriovo. Le analisi dell’ASL di Salerno hanno confermato l’assenza di Fipronil! Le UOVA possono essere pertanto consumate tranquillamente.

UOVA

 

La Società Avicoltura Moderna Srl, concessionaria delle uova a marchio Agriovo, ci comunica che le analisi di revisione effettuate dall’Unità operativa veterinaria di Eboli, dell’Asl di Salerno (sede dello stabilimento produttivo) hanno confermato l’ASSENZA DI CONTAMINAZIONE DELLA UOVA DA FIPRONIL. 

L’azienda era stata recentemente coinvolta in un richiamo pubblicato in data 22 Settembre 2017 sul portale del Ministero della Salute.

A seguito dell’esito delle analisi effettuate dall’ASL il RICHIAMO è stato REVOCATO!!!

Le UOVA a marchio AGRIOVO possono quindi essere consumate tranquillamente!

ASL-SALERNO-AGRIOVO-ASSENZA-FIPRONIL

 

Continue Reading

– ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO per l’acqua minerale Eurospin Blues e Cutolo Rionero Fonte Atella. Le analisi di revisione hanno confermato che NON è presente traccia di Pseudomnas

 

REVOCA RICHIAMO-ACQUA MINERALE-PSEUDOMONAS

Di seguito riportiamo il comunicato dell’azienda:

“Scorzè (Ve), 22 Settembre 2017 – Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL, in merito al ritiro di alcuni lotti di prodotti a marchio Acqua Effervescente Naturale Cutolo Rionero Fonte Atella e Blues, comunica che ulteriori analisi, compiute dall’Arpab competente, sul serbatoio di stoccaggio dell’acqua minerale effervescente naturale, hanno evidenziato che il contaminante pseudomnas aeruginosa NON E’ PRESENTE – Protocollo n. 2017 0011399 del 22/09/2017 (Arpab -comunicazione esiti analitici).

Come già in precedenti note illustrato, il 5 settembre, nell’ambito dei controlli igienico sanitari svolti di routine dai tecnici ASL e ARPAB, veniva effettuato un prelievo presso il serbatoio di stoccaggio dell’acqua minerale della Società Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL. da tale prelievo emergeva, in data 13 settembre, la presenza, nel solo serbatoio di stoccaggio, del batterio pseudomonas aeruginosa. Non si erano evidenziate tracce di batterio nel prodotto imbottigliato, ma, seguendo la prassi e le linee guida ministeriali in materia, l’Azienda ha provveduto al ritiro temporaneo, precauzionale dei prodotti inviati ai punti vendita tra il 5 settembre e il 13 settembre, per rassicurare i propri Consumatori, in attesa di riconferma analitica.

La Regione Basilicata, in stretta collaborazione con l’Azienda Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL, aveva attivato un sistema di monitoraggio continuo in merito alla verifica della salubrità dei prodotti a marchio Cutolo e l’Azienda Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL. aveva posto in essere tutte le misure necessarie per un accurato monitoraggio delle linee produttive e dei prodotti confezionati, collaborando con le autorità preposte per i campionamenti utili a verificare la salubrità dei propri prodotti.

In data 18 settembre l’ARPAB procedeva ad un’ulteriore analisi del serbatoio di stoccaggio presso l’Azienda Fonte Cutolo Rionero in Vulture s.r.l., con l’obiettivo di monitorare la situazione. I risultati di queste analisi, di cui l’azienda ha avuto comunicazione, in data 22/09/2017, dall’Arpab con Protocollo n. 2017 0011399 del 22/09/2017, evidenziano che il batterio pseudomnas aeruginosa NON E’ PRESENTE.

E’ ESCLUSA quindi la presenza di tale batterio alla fonte, al serbatoio di accumulo dell’acqua minerale, nei prodotti finiti e nell’intero ciclo produttivo. Rimane alto l’impegno dell’Azienda teso a garantire un assoluto livello di qualità e purezza dell’acqua imbottigliata e di attenzione al consumatore, che da sempre contraddistingue le aziende del Gruppo San Benedetto.

Per il Gruppo San Benedetto, la sicurezza dei propri consumatori è la priorità assoluta.”

Per visualizzare il comunicato stampa di revoca del richiamo pubblicato sul sito ufficiale di San Benedetto clicca qui

Richiamo di Acqua minerale effervescente naturale Cutolo Rionero e Acqua effervescente naturale Blues per presenza di Pseudomonas oltre i limiti

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 13/09/2017
Denominazione di vendita: Acqua minerale 
Marchio del prodotto: Acqua Effervescente Naturale Cutolo Rionero; Acqua Effervescente Naturale Blues
Lotti interessati: LR7248C; LR7249C; LR7250C; LR7251C; LR7252C; LR7253C LR7254C; LR7255C; 
OSA (Operatore Settore Alimentare) a nome del quale il prodotto è commercializzato: Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL
Sede dello stabilimento:Contrada Santa Maria degli Angeli, 85020 Atella (PZ)
Produttore: Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL 
Termine minimo di conservazione: 05-09-2018; 06-09-2018; 07-09-2018; 08-09-2018; 09-09-2018; 10-09-2018; 11-09-2018; 12-09-2018
Peso / volume unità di vendita: 1,5 PET/X6 Bottiglie; 1L PET/X12 Bottiglie
Motivo del Richiamo: presenza di Pseudomonas aeruginosa
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
 A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimi lotti di appartenenza, di NON consumarlo e di restituirlo al punto vendita.
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui

Per visualizzare l’articolo pubblicato dallo Sportello dei Diritti clicca qui

Continue Reading

RICHIAMO REVOCATO! – Ministero della Salute richiama 8 lotti di Acqua effervescente naturale Cutolo Rionero e Acqua effervescente naturale Blues per presenza di Pseudomonas aeruginosa

Acqua-Naturale-Cutolo-Rionero-e-Blues

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 13/09/2017
Denominazione di vendita: Acqua minerale 
Marchio del prodotto: Acqua Effervescente Naturale Cutolo Rionero; Acqua Effervescente Naturale Blues
Lotti interessati: LR7248C; LR7249C; LR7250C; LR7251C; LR7252C; LR7253C LR7254C; LR7255C; 
OSA (Operatore Settore Alimentare) a nome del quale il prodotto è commercializzato: Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL
Sede dello stabilimento:Contrada Santa Maria degli Angeli, 85020 Atella (PZ)
Produttore: Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL 
Termine minimo di conservazione: 05-09-2018; 06-09-2018; 07-09-2018; 08-09-2018; 09-09-2018; 10-09-2018; 11-09-2018; 12-09-2018
Peso / volume unità di vendita: 1,5 PET/X6 Bottiglie; 1L PET/X12 Bottiglie
Motivo del Richiamo: presenza di Pseudomonas aeruginosa
Popolazione interessata: Tutti gli acquirenti
 Gestione prodotto da parte del consumatore
 A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimi lotti di appartenenza, di NON consumarlo e di restituirlo al punto vendita.
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo ufficiale pubblicato sul sito del Ministero della Salute clicca qui
Continue Reading

– ATTENZIONE RICHIAMO REVOCATO! – Auchan aveva richiamato i Malloreddus tradizionali “I Cagliaritani” per presenza di elevati livelli di Cadmio. Le analisi dei NAS erano ERRATE! La pasta può essere pertanto tranquillamente consumata.

Il produttore Pastificio I Cagliaritani srl ci comunica che il richiamo/ ritiro era stato attivato dall’azienda stessa in via precauzionale a seguito all’esito delle analisi effettuate dai NAS. Le analisi- come ci comunica- sono poi risultate ERRATE per cui l’azienda ha provveduto alla REVOCA del RICHIAMO!

malloreddus-richiamo-cadmio

Malloreddus-lotto-TMC

 Info specifiche su prodotto
Data richiamo: 29/08/2017
Denominazione di vendita: MALLOREDDUS TRADIZIONALI  
Marchio: I CAGLIARITANI – LINEA IS CASTEDDAIUS
Lotto: L 1904
Termine minimo di conservazione: 19/08/2019
EAN: 8030878000019
Peso / volume confezione: 500 g
Produttore: Pastificio I Cagliaritani srl
Stabilimento:  Zona industriale PIP- 09010 Villaspeciosa (CA)
Ragione sociale del commercializzante: PASTIFICIO I CAGLIARITANI DI SAINAS CRISTIANO & c. SNC
Motivo del Richiamo: Contaminazione da rischio chimico: elevati livelli di cadmio (Metalli Pesanti)
Popolazione interessata: tutti gli acquirenti

Il richiamo riguarda esclusivamente l’IPER Auchan di Piazza Sardegna 

 Gestione prodotto da parte del consumatore
Auchan, a scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei suoi clienti, raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto con medesimo lotto di appartenenza, di non consumarlo  e di riportarlo al punto vendita
 Contatti per ulteriori informazioni
 Per ulteriori informazioni contattare il fornitore al numero 0707334419
 
Per visualizzare l’avviso di richiamo pubblicato sul sito di Auchan clicca qui
Continue Reading